Lamperti & Garbagnati Studio Camera 8×10 1925 Milano

€2.800,00

Restaurata e modificata 8×10, completa di stativo in legno originale e obiettivo 360mm Apo-Ronar. La macchina è del 1925.

Lamperti & Garbagnati

Fu fondata a Milano nel 1883 da Gioachino Garbagnati (Milano 1844 – 1919) ed Edoardo Lamperti (Magnago 1846 – Varese 1936). I due fondatori si erano conosciuti nel capoluogo lombardo essendo colleghi di lavoro, impiegati presso la ditta Brioschi attiva nel commercio di cristallerie. Conquistata la fiducia del datore di lavoro, al ritiro di questi ne avevano rilevato sede e strutture, convertendole verso il nuovissimo e promettente settore della fotografia. Nasceva così nel 1883 la Lamperti & Garbagnati s.n.c. con sede in via Omenoni, attiva nel commercio del materiale fotografico e nella piccola produzione di apparecchi ed accessori da studio.

L’azienda, fra le pioniere della fotografia in Italia, ebbe sede successivamente in piazza Sant’Alessandro. L’officina per la propria produzione era sempre nel capoluogo lombardo, prima in via Rosolino Pilo e poi in viale Lombardia.

(tratto da Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.)


A = Condizioni pari al nuovo
AB = Molto bello senza segni d'uso
B+ = In buone condizioni, con minimi segni d'uso
B = Usato con segno d'uso




Available

Descrizione prodotto

Restaurata e modificata 8×10, completa di stativo in legno originale e obiettivo 360mm Apo-Ronar. La macchina è del 1925.

Lamperti & Garbagnati

Fu fondata a Milano nel 1883 da Gioachino Garbagnati (Milano 1844 – 1919) ed Edoardo Lamperti (Magnago 1846 – Varese 1936). I due fondatori si erano conosciuti nel capoluogo lombardo essendo colleghi di lavoro, impiegati presso la ditta Brioschi attiva nel commercio di cristallerie. Conquistata la fiducia del datore di lavoro, al ritiro di questi ne avevano rilevato sede e strutture, convertendole verso il nuovissimo e promettente settore della fotografia. Nasceva così nel 1883 la Lamperti & Garbagnati s.n.c. con sede in via Omenoni, attiva nel commercio del materiale fotografico e nella piccola produzione di apparecchi ed accessori da studio.

L’azienda, fra le pioniere della fotografia in Italia, ebbe sede successivamente in piazza Sant’Alessandro. L’officina per la propria produzione era sempre nel capoluogo lombardo, prima in via Rosolino Pilo e poi in viale Lombardia.

(tratto da Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.)